Cosenza Calcio

Mezzina Responsabile del Settore Giovanile del Cosenza. Era all’Entella

Sergio Mezzina nuovo Responsabile del Settore Giovanile del Cosenza. Scelto da Trinchera, ha lavorato alla Virtus Entella e alla Reggiana.

Si chiama Sergio Mezzina ed è il nuovo Responsabile del Settore giovanile del Cosenza. Arriva dalla Virtus Entella, club con cui concluderà il rapporto lavorativo il prossimo 30 giugno. Con il club ligure ha svolto la funzione di Capo degli osservatori per il centro-sud, a testimonianza di come i biancoblù abbiano una struttura radicata in tutto lo Stivale. Diversi raduni sponsorizzati dall’Entella, del resto, non sono mancati neppure in città.

Esperto del settore

La sua carriera nel ramo delle giovanili iniziò a Lecce dove ricopriva la carica di allenatore e proseguì a Taranto con lo stesso ruolo. A dire il vero allo Iacovone svolgeva le funzioni anche di coordinatore indossando duplici vesti. Da qui il salto alla Reggiana al fianco del direttore sportivo Andrea Grammatica. Fu lui ad affidargli per tre stagioni il ruolo che ora ricoprirà allo stadio Marulla. Mezzina Responsabile del Settore Giovanile del Cosenza, però, ha anche un altro duplice significato.

Mezzina scelto da Trinchera

A decidere di puntare su Mezzina è stato un altro pugliese doc come il ds dei Lupi Stefano Trinchera. E’ lui che ne ha individuato il profilo e lo ha corteggiato fino a fargli dire sì. La stretta di mano, da quanto appreso, è arrivata almeno un paio di settimane fa. Si è scelto tuttavia di posticipare l’annuncio attendendo il normale esaurirsi del contratto in essere con la Virtus Entella. La nomina di Sergio Mezzina a Responsabile del settore giovanile del Cosenza ha anche un ulteriore obiettivo: affidare il compito ad un uomo non del posto. L’idea del club è quella (a parte le enormi negligenze societarie dei tempi recenti) di evitare pressioni che da anni impediscono al vivaio di svilupparsi. (Antonio Clausi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina