Cosenza Calcio

Baraye, il Cosenza studia per trovare il sostituto di Embalo

Baraye, senegalese del Parma, è un nome sulla lista di Trinchera per l’attacco del Cosenza. Il calciatore è un’esterno d’attacco veloce

E’ Yves Baraye (’92) il calciatore a cui il direttore sportivo Stefano Trinchera sta pensando per il pacchetto avanzato del Cosenza. Preso atto del probabilissimo addio di Embalo e dei tempi lunghi necessari al ritorno di Baez, si sta ragionando sul da farsi. Nonostante il caso-Dermaku, i rapporti col Parma sono ottimi e intavolare una trattativa non sarebbe difficile.

Escalation col Parma

Baraye è uno dei tre calciatori della storia del calcio italiano ad aver completato un triplo salto dalla Serie D alla Serie A con la maglia del Parma. Gli altri due sono Lucarelli e Mazzocchi. Si tratta di un attaccante esterno che predilige la corsia mancina, ma che all’occorrenza può giostrare pure alle spalle di una prima punta. Fu particolarmente decisivo nella stagione in cui il Parma vinse il torneo di Serie D: realizzò 20 gol. In Lega Pro si confermò calciatore importante con 11 reti, compresi quelli dei playoff. In Serie B, invece, giocò 28 partite centrando il bersaglio solo in un’occasione. L’anno scorso ha vissuto al Tardini la prima parte di stagione, a gennaio invece si trasferì a Padova non riuscendo a salvare la squadra.

Baraye posto di Embalo?

A rilanciare la notizia questa mattina è stato il Quotidiano del Sud che ha accennato alla cosa. Baraye, qualora Trinchera decidesse di fiondarsi sul calciatore, rappresenterebbe uno di quegli elementi tanto cari a Braglia. Veloce, di profondità, in grado di ribaltare l’azione del Cosenza in un amen e di creare superiorità. Ha raggiunto una buona maturità e in Serie B non sono poche le squadre ad averlo nel mirino. Per il momento, però, andrà in ritiro col Parma.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina