Tutte 728×90
Tutte 728×90

Estate, passione birra: si può fare anche a casa

Estate, passione birra: si può fare anche a casa

La birra è una delle bevande più amate, specie d’estate. Bionda o scura, fresca o gelata, la nuova moda è farla in casa.

Alzi la mano chi non beve birra d’estate. Quasi impossibile trovare chi non apprezza questa bevanda o chi non ne ha una bottiglia in frigo. Fresca e dissetante, è una ottima compagna dei pasti o delle serate tra amici. Importante però è non abusare mai, soprattutto quando si guida!

In commercio, si sa, ci sono birre delle qualità più disparate. A ognuno il suo gusto, che non si può certo sindacare. Ognuno insomma ha una marca preferita, quella che non deve mai mancare a casa. Eppure una delle nuove mode è quella di preparare la birra a casa, in modo da poterla “personalizzare” nel migliore dei modi.

Gli homebrewers – ovvero coloro i quali producono la birra in modo amatoriale in casa – sono in continuo aumento in tutta la penisola. Anche perché per i meno esperti ci sono dei kit appositi per preparare la birra con i quali è davvero molto semplice riuscirci.

Nei vari kit che sono venduti in commercio (si trovano anche su Amazon) sono contenuti in genere il fermentatore, che ha capacità varia, un gorgogliatore, un densimetro, il mestolo, la pappatrice e in alcuni casi anche il malto preferito. E’ la “miscela” di malto e luppolo indispensabile per poter preparare la birra a casa. Anche in questo caso, ognuno può scegliere il proprio gusto, ne esistono davvero tantissimi tipi in commercio.

E una volta “presa la mano”, fatta un po’ di esperienza, si può anche tentare di personalizzare la propria birra. Come? A voi la scelta, ovviamente! 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it