Cosenza Calcio

Braglia torna a Cosenza, Trinchera arriva stanotte

Il tecnico Piero Braglia e il ds Stefano Trinchera da oggi di nuovo in città. Nel week-end incontreranno anche il patron Guarascio.

Ad ora di pranzo Piero Braglia rientrerà a Cosenza dopo quasi due mesi. In mezzo un’operazione, la convalescenza, un viaggio di piacere lontano dal mondo e il giusto relax a margine di una stagione intensa. Lo aspetta un precampionatosui generische si intreccerà inevitabilmente con le manovre di calciomercato. Dei 21 calciatori che troverà oggi nel ventre del Marulla, almeno 9 non saranno ai sua disposizione da settembre in poi. I cinque Primavera più i quattro in odore di cessione, sfrutteranno però il ritiro per mettersi in mostra e raggiungere una forma accettabile.

Il tecnico anticipa Trinchera

Se Piero Braglia pranzerà nell’albergo scelto dal Cosenza per radunarsi, non farà lo stesso Stefano Trinchera. Il ds ha prenotato un volo che gli permetterà di lasciare Milano in serata e di atterrare in Calabria quando sarà già buio. Domani mattina seguirà con il suo allenatore la sgambata mattutina al Marulla e nel primo pomeriggio seguirà le manovre di trasferimento in Sila. Soggiornerà per qualche giorno a San Giovanni in Fiore lavorando al telefono, la prossima settimana invece è probabile che torni a Milano.

Incontro con Guarascio  

In questo contesto, Braglia e Trinchera troveranno il tempo anche per fare il punto con il presidente Guarascio. I primi 18 giorni di calciomercato hanno prodotto qualche rinnovo, il tesseramento di Moreo e poco altro. Le trame tessute dal ds, però, sono innumerevoli ed è il momento di affondare il colpo su qualcuno. Le priorità, per il 4-3-3 che ha in mente il tecnico, sono rappresentate dagli esterni d’attacco. A Via degli Stadi nutrono fiducia su Baez e non abbandonano la pista Embalo finché non canteranno le carte dell’Eupen. Le alternative ci sono, sono note a tutti. (Francesco Pellicori)

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina