Tutte 728×90
Tutte 728×90

SAN GIOVANNI IN FIORE DAY 2 – Primo 4-3-3 stagionale per il Cosenza

SAN GIOVANNI IN FIORE DAY 2 – Primo 4-3-3 stagionale per il Cosenza

Braglia ha diretto un allenamento pomeridiano incentrato sulla tattica. Ha schierato una prima formazione sul 4-3-3. Trinchera a bordo campo

SAN GIOVANNI IN FIORE – La sessione pomeridiana di allenamento rossoblù è stata dedicata completamente alla tattica. Sul manto erboso del Valentino Mazzola, Braglia ha diretto un allenamento finalizzato ad inculcare nella mente dei suoi uomini i movimenti del 4-3-3. E’ questo, infatti, il modulo scelto da tempo per affrontare il nuovo campionato di Serie B ed indirizzare il calciomercato

Un primo abbozzo di formazione

Per Braglia non deve essere facile per il momento lavorare con l’organico a disposizione. Il tecnico dei Lupi è consapevole che dei 21 elementi a disposizione 5 fanno parte della Primavera e altri 4 sono in partenza. Non tutti gli altri, inoltre, saranno titolari. Ad ogni modo ha disposto un primo abbozzo di difesa con Bittante e Legittimo sugli esterni e con la coppia Capela-Idda davanti al portiere. In mediana Mungo ha agito da play basso, mentre Bruccini e Varone si sono posizionati ai suoi lati. In attacco Litteri occupava la posizione centrale con Perez e il baby Licciardello a fungere da ali.

Trinchera a bordo campo

Il direttore sportivo ha seguito la sgambatura da bordo campo, costantemente con il telefono in mano. Il calciomercato è l’unico argomento di cui parli con Braglia e con il presidente. A tal proposito, dopo la cena di giovedì sera tra tecnico e patron, è probabile che si replicherà a San Giovanni in Fiore con tutti e tre gli attori protagonisti. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it