Cosenza Calcio

SAN GIOVANNI IN FIORE DAY 3 – Cosenza chi sarà l'asso in cui credere?

Da Vutov a Di Piazza, passando per Tutino e il baby Ranieri. Ogni precampionato del Cosenza ha regalato ai tifosi un nome in cui “credere”…

SAN GIOVANNI IN FIORE – Il ritiro estivo, forse per la sua concomitanza col calciomercato, è il momento in cui l’immaginazione della tifoseria viene sollecitata in modo massimo. Non è un caso che ad ogni amichevole, dalla Serie A alla Serie D, gli spalti si riempiano di tifosi. Il Cosenza non fa eccezione: nel corso delle stagioni, tanti giocatori sono stati eletti dai tifosi a “sorprese scoperte durante il ritiro”, confermandosi poi durante l’anno oppure cadendo nel dimenticatoio. Gli ultimi quattro ritiri, quelli svolti fra Lorica e San Giovanni, hanno visto sempre un personaggio rubare il cuore dei supporter silani. Sarà così anche quest’anno? Tutto dipende da quando arriveranno i nuovi calciatori, ma vediamo quelli del passato…

Nel 2015/’16 arrivò Antonio Vutov. Dopo la conquista della Coppa Italia di Serie C del 22 aprile, il Cosenza di Roselli e Meluso parte per la Sila voglioso di imporsi come mina vagante del Girone C. Fra Arrighini, La Mantia e Perina, considerati i tre colpi di mercato più importanti, si fece spazio un bulgaro semisconosciuto di nome Antonino Vutov. Fra i boschi di Lorica il classe ’96, di proprietà dell’Udinese, salì alla ribalta con prestazioni impressionanti e una tecnica individuale senza pari. Peccato che poi, nel corso della stagione, raramente riuscì a replicare quanto di buono aveva fatto vedere durante il precampionato.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina