Dalla Calabria

Quadrangolare con i detenuti minorili di Catanzaro, ci sarà anche Claudio Ranieri

Quadrangolare con i detenuti minorili di Catanzaro, ci sarà anche Claudio Ranieri. L’evento è organizzato dal gruppo Citrigno.

La partita del riscatto: quadrangolare di calcio a cinque organizzato dal Gruppo Citrigno, in collaborazione con il Centro di Giustizia Minorile, che vedrà scendere in campo i ragazzi dell’istituto penitenziario minorile di Catanzaro mercoledì 24 luglio. Il torneo è organizzato in occasione della conclusione del primo anno del protocollo d’intesa istituito tra le parti, per offrire la possibilità di svolgere tirocini formativi ai ragazzi dell’Istituto penitenziario.

L’obiettivo del quadrangolare

Attività formative e sportive che non rappresentano esclusivamente l’occupazione del tempo, ma sono anche la soddisfazione di un bisogno, un’opportunità a livello personale di rimettersi in gioco e riscoprire risorse, abilità e potenzialità delle quali spesso non si ha consapevolezza di possedere e che, all’interno di un sistema relazionale, consentono di riacquistare fiducia in sé stesso.

Due ospiti d’eccezione

In campo quattro squadre, due appartenenti all’Istituto penitenziario minorile, una composta dal personale delle aziende del Gruppo Citrigno e una formazione di Confindustria Catanzaro. Saranno presenti alla partita il mister Claudio Ranieri e l’ex campione giallo rosso Massimo Palanca. Al pomeriggio, ore 17, nel teatro all’interno dell’IPM in via Paglia – Catanzaro, si terrà la cerimonia di premiazione. Durante l’evento, presentato da Domenico Gareri, sarà proiettata la sintesi del torneo, nel rispetto delle leggi vigenti.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina