Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ecodistretto provinciale, buone notizie per San Marco Argentano

Ecodistretto provinciale, buone notizie per San Marco Argentano

Ecodistretto provinciale, buone notizie per San Marco Argentano. L’Assemblea Ato di Cosenza individua altri due siti. Ecco quali sono.

Ieri mattina si è tenuta l’assemblea dell’ATO Cosenza alla sala Quintieri del teatro Rendano, nel corso della quale si è discusso della necessità, data l’emergenza, di dotare l’ATO di Cosenza di un impianto così detto ecodistretto e di una discarica a servizio. Dopo aver sentito i sindaci di vari paesi e tra questi anche il sindaco di San Marco Argentano, Virginia Mariotti, presente alla riunione unitamente all’assessore all’ambiente Fenisia Di Cianni, l’assemblea ha approfondito i requisiti territoriali tecnici e ambientali dei soli due comuni che ad oggi hanno reiterato la disponibilità di offrire il sito per l’ecodistretto ossia Acri e Castrovillari.

San Marco Argentano, vocazione agricola e culturale

Il sindaco di San Marco Argentano Virginia Mariotti ha precisato in maniera incontrovertibile di non aver dato mai disponibilità di siti nel proprio territorio per la forte vocazione agricola e culturale dello stesso nonché per la presenza anche di vincoli paesaggistici in base al QTRP (quadro territoriale regionale paesaggistico). Dopo questa precisazione, il sindaco ha ringraziato i presenti che con grande senso di responsabilità hanno reiterato la disponibilità di siti. Dunque, l’Ecodistretto provinciale molto probabilmente non si farà nel comune di San Marco Argentano.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it