Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rende, la prima col Bisceglie. Libertazzi firmerà un biennale

Rende, la prima col Bisceglie. Libertazzi firmerà un biennale

Stabilito il calendario del Rende che ieri ha affrontato in amichevole la Berretti. Coscarella proporrà un biennale alla punta Libertazzi

Sarà il Bisceglie la prima squadra che il Rende affronterà (il prossimo 25 agosto, di domenica), nel nuovo campionato di Serie C. Secondo quanto emerso dai sorteggi definiti nella sede romana del CONI, dove è stato sancito il definitivo ripescaggio della Paganese e l’esclusione dell’Audace Cerignola che annuncia battaglia. Il Rende vede spalancato lungo tutto l’anno gli incontri pesanti: seconda giornata Casertana (trasferta), quinta Teramo (casa), ottava Avellino, se pesante si possa definire, (trasferta). Ostica la chiusura. alla terzultima e penultima giornata i biancorossi affronteranno Bari e Catania, mentre chiuderanno contro il Rieti. I derby: quarta giornata Vibonese, dodicesima Catanzaro e ala sedicesima la Reggina.

Il calendario completo del Rende

Il calciomercato

Coscarella per l’attacco ha fatto firmare un contratto biennale ad Alberto Libertazzi. L’attaccante classe ‘92 vanta un passato con la maglia della Juventus nel 2011. Da quel momento è stato un continuo movimento tra Siena, Novara Ancona, Pontedera, Servette e per ultimo proprio il Gozzano. Sugli altri fronti, si monitora la posizione di Giuseppe Capua, centrocampista classe ‘92 a tutto spiano, in questi giorni in prova al Marco Lorenzon. E’, invece, cresciuta l’erba sulla strada che porta ad Alessandro Provenzano, ‘91. Nel tardo pomeriggio, la notizia dell’ingaggio ufficiale del Cesena di Modesto del difensore palermitano, lo scorso anno a Rende, Rosario Maddaloni.

Test con la Berretti

Altro risultato rotondo contro la Berretti: 6-0. Reti di Boito (12’ e 45’ st), Origlio (35’ st), Achik (38’ st), 40’ st Carbone, Leveque (42’ st). Andreoli ha dato seguito. Al 4-2-3-1 dando spazio in avanti a Libertazzi e ai nuovi arrivati come Sicuro, Scimia, Ampollini e Capua che aspetta un verdetto dallo staff tecnico. Da segnalare tra i pali la presenza dall’inizio di Savelloni, sostituito in parte da Borsellini. Sabato amichevole con il Brutium Cosenza. (Giulio Cava)

Il tabellino del match

Rende pt (4-2-3-1): Savelloni (Borsellini); Sicuro Bruno (Ampollini) Germinio Blaze; Rossini Capua; Morselli Scimia Vivacqua; Libertazzi. All.: Andreoli.
Rende st (4-2-3-1): Palermo; Sidibe Ampollini Germinio Origlio; Carbone Boito; Di Paola, Leveque, Achik; Crusco. All. Andreoli.
Berretti Rende pt (4-2-3-1): Borsellini (Savelloni); Di Santo Novello Branda Mazzotta; Lauria Fiorentino; Caputo Riconosciuto Gaudio; Costagliola. All.: Caruso.
Berretti Rende st (4-2-3-1): Marino; Chiappetta Novello Brandi (Pizzino) Maritato; Spanò Ascione; Caputo Riconosciuto (Gaudio) De Chiara; Scarpelli
Marcatori: Boito (12’ e 45’ st), Origlio (35’ st), Achik (38’ st), 40’ st Carbone, Leveque (42’ st)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it