Tutte 728×90
Tutte 728×90

Si è concluso a Donnici il progetto GinnastichiAmo

Si è concluso a Donnici il progetto GinnastichiAmo

Manifestazione conclusiva a Donnici del progetto “GinnastichiAmo nella terza età”, promosso  dall’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva, in collaborazione con il Comune di Cosenza.

Il progetto pilota  sull’invecchiamento attivo, destinato alla popolazione anziana della città, a cominciare dagli iscritti dei Centri anziani del territorio,  era iniziato nel mese di aprile ed era stato presentato dal Prof.Michele Panzarino, Presidente dell’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva e docente all’Università di Roma-Tor Vergata e dell’Università Telematica San Raffaele. 

Un progetto nel quale ha fortemente creduto l’Assessore alla comunicazione di Palazzo dei Bruzi, Rosaria Succurro che ne tenne a battesimo il varo per l’azione politico-amministrativa che in questo specifico segmento è stata portata avanti dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mario Occhiuto che si è sempre mossa nell’ottica di porre il benessere e la salute del cittadino, specie se anziano, al centro dell’attenzione.

Coinvolti 70 anziani

Per realizzare il progetto “GinnastichiAmo nella terza età”, che ha coinvolto, per tre mesi, 70 anziani dei centri sociali del Comune, sono stati utilizzati un gruppo di laureati in scienze motorie coordinati dal Centro ricerche dell’Accademia che hanno somministrato numerosi test motori di controllo per  una nuova metodica di attività motoria per la terza età denominata P.F.C. (Preparazione Fisica Controllata) divenuta anche un metodica di insegnamento universitario. 

I superadulti di Cosenza, termine con il quale vengono definiti oggi, in un’accezione diversa e più moderna, gli anziani, hanno festeggiato la chiusura estiva del progetto, alla presenza dell’Assessore Rosaria Succurro, in un modo completamente nuovo e diverso, giocando una partita di SKYMANO tutti insieme  (una pallamano adattata alla terza età), primo sport inclusivo e che cambia lo stile di vita.

Consegnati i diplomi ai partecipanti

Alla serata conclusiva, durante la quale sono stati consegnati i diplomi a tutti i partecipanti, erano presenti, oltre all’Assessore Succurro, tutti i Presidenti dei Centri anziani di Cosenza e la responsabile della sezione calabrese dell’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva Anna Pintimalli. 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it