martedì,Giugno 18 2024

Dissequestrato oggi l'ex Bocciodromo, la struttura torna a Giacomo Fiertler

Dissequestrato oggi l’ex Bocciodromo, la struttura torna a Giacomo Fiertler. La nota degli avvocati. Oggi la Guardia di Finanza di Cosenza ha notificato il provvedimento di dissequestro dell’immobile, meglio conosciuto “ex Bocciodromo”. La consegna dell’immobile è avvenuta in capo a Giacomo Fiertler, quale Vicepresidente dell’Associazione “Guida Sicura” e titolare di poteri di rappresentanza legale. La

Dissequestrato oggi l'ex Bocciodromo, la struttura torna a Giacomo Fiertler

Dissequestrato oggi l’ex Bocciodromo, la struttura torna a Giacomo Fiertler. La nota degli avvocati.

Oggi la Guardia di Finanza di Cosenza ha notificato il provvedimento di dissequestro dell’immobile, meglio conosciuto “ex Bocciodromo”. La consegna dell’immobile è avvenuta in capo a Giacomo Fiertler, quale Vicepresidente dell’Associazione “Guida Sicura” e titolare di poteri di rappresentanza legale. La disposta restituzione dell’ “ex Bocciodromo” è la naturale conseguenza del provvedimento del Tribunale di Cosenza del 20 giugno scorso a seguito del quale Fiertler era stato assolto dalle accuse mosse nei suoi confronti.

Si chiude la vicenda giudiziaria di Fiertler

L’avvenuta consegna dell’immobile nelle mani del Fiertler, pluricampione nazionale ed europeo, costituisce il felice epilogo di un iter processuale quinquennale nel corso del quale vi sono state indimenticabili sofferenze morali e materiali che ora dovranno essere meritevoli di risarcimento nelle opportune sedi giudiziarie. «La data di oggi rappresenta un nuovo corso in cui accanto all’essenza di “essere” pilota, caratteristica sempre presente nell’animo di Giacomo Fiertler, rivive l’incancellabile idea di realizzare un circuito di guida sicura in una città del Sud» scrivono in una nota gli avvocati Maurizio Nucci, Eugenio Naccarato e Adriano D’Amico.

Articoli correlati