GiudiziariaIn evidenza home

San Giovanni in Fiore, caso Ferrarelli: «L'uomo poteva essere salvato»

San Giovanni in Fiore, caso Ferrarelli: «L’uomo poteva essere salvato». Arriva la perizia medico-legale disposta dalla procura di Cosenza.

Saverio Ferrarelli si poteva salvare. L’uomo originario di San Giovanni in Fiore p morto il 15 novembre 2018 presso l’Ospedale di Cosenza ma proveniva in gravi condizioni dalla struttura sanitaria silana, dopo un intervento chirurgico. Lo ha stabilito il consulente medico legale, Emilio Perfetti incaricato dalla Procura di Cosenza, che ha depositato la perizia lo scorso 19 luglio. La perizia effettuata su incarico del sostituto procuratore Battini avrebbe evidenziato delle criticità in relazione all’operato dei medici dell’Ospedale di San Giovanni in Fiore. Inoltre, la perizia evidenzia come il «ritardo dell’intervento dei sanitari» avrebbe causato il peggioramento delle condizioni del Ferrarelli, mentre un intervento medico tempestivo lo avrebbe salvato. La Procura di Cosenza ha aperto un inchiesta dopo la denuncia dell’avvocato Sabrina Rondinelli, legale di fiducia della famiglia Ferrarelli, con la collaborazione medico-legale, Isabella Aquila.

Il commento dell’avvocato Rondinelli

«Avevo denunciato il caso alla Procura di Cosenza – scrive l’avvocato Sabrina Rondinelli – perché dagli elementi che mi aveva dato la dottoressa Isabella Aquila, medico-legale della famiglia Ferrarelli, avevo capito fin da subito che c’erano degli aspetti della vicenda da sottoporre alla Procura di Cosenza per la sua valutazione. Ora aspettiamo fiduciosi che si faccia chiarezza sul caso».

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina