Prima Categoria

Brutium, mercato no stop: ecco Magnone e Pizzini. E sullo stadio…

La società comunica di essersi ufficialmente assicurata le prestazioni sportive dei calciatori Francesco Magnone classe 1984 e Gustavo Pizzini (nella foto) del 1990.

Due ennesimi acquisti per continuare a puntellare una rosa di spessore tattico ed umano da affidare al nostro tecnico Teobaldo Del Morgine. A presentare questo doppio colpo il direttore generale storico della società, Christian Catanzaro: «Ecco altri due ottimi giocatori che arrivano in rossoblù. È davvero con piacere che presentiamo Magnone e Pizzini, calciatori con curriculum importanti , dal valore indiscutibile e dal grande temperamento. Sentiamo la responsabilità, vogliamo fare bene, questa deve essere per noi la stagione del rilancio sportivo e sociale. Da seconda squadra di una città importante come Cosenza vogliamo divertirci e divertire. Inoltre colgo l’occasione per dire che il nostro terreno di gioco, lo stadio Popolare Boschelli ha ufficialmente l’omologazione da parte della Lega. Un altro calcio è possibile sempre di più».

I nostri nuovi calciatori. Francesco Magnone proveniente dal Praia Tortora, ex tra le altre di Paolana, Luzzese, Cetraro e San Marco, è un difensore centrale molto esperto e grintosissimo , capace di spingersi spesso e volentieri in avanti per cercare la via del gol. Dopo tante vincenti stagioni in diverse piazze della provincia, il centrale ha scelto senza indugi di sposare la causa rossoblù. Gustavo Pizzini proveniente dal Villaggio europa è il classico fantasista capace di svariare su tutto il fronte offensivo, un calciatore molto dotato sia tecnicamente che tatticamente. Dopo aver fatto la trafila nelle giovanili del Cosenza Calcio Pizzini ha indossato, tra le altre, le maglie di Grottaglie, Paolana e Cetraro”. (Ufficio stampa Brutium Cosenza)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina