Dall' Italia

Calciomercato Serie A: Icardi e Dybala sono i casi dell'estate

A pochi giorni dall’inizio della serie A continuano a tenere banco le vicende di calciomercato.

Sarà aperto fino al prossimo 2 settembre e, di fatto, rischia di far finire in secondo piano il calcio giocato. Parliamo ovviamente del calciomercato e dei suoi casi più spinosi. Il primo riguarda Icardi. Il centravanti argentino, ormai fuori dai piani dell’Inter, cerca una nuova sistemazione. La Roma, più che il Napoli, vorrebbe accoglierlo, anche perché in caso (oltre ad un conguaglio) potrebbe dare il tanto richiesto Dzeko. Icardi però tentennerebbe perché la sua speranza sarebbe quella di approdare alla Juventus.

Juventus che a sua volta sta cercando di sfoltire l’organico. La cessione più importante potrebbe essere quella di Dybala. Fallito lo scambio con lo United per Lukaku e la cessione al Tottenham, adesso per il numero 10 juventino si fa strada l’ipotesi Psg. Sempre che i parigini cedano al più presto Neymar al Real Madrid o al Barcellona.

Le altre trattative

Il Napoli è vicino a chiudere l’accordo con il Psv per Lozano, quindi cederà Verdi al Torino. La Roma continua a cercare un difensore centrale, che potrebbe essere Rugani della Juventus. La Fiorentina sogna Ribery e nel frattempo deve tenere duro per non cedere il gioiellino Chiesa, che ha tante pretendenti. La Spal cerca un esterno sinistro per sostituire l’infortunato Fares. Piace Laxalt che però è anche nel mirino dell’Atalanta. Tutto da scrivere il futuro di Balotelli. In Italia Brescia, Verona e Fiorentina sono le sue possibili destinazioni. Ma c’è anche il Flamengo in Brasile che gli sta facendo una corte spietata. Lo vedremo con la maglia rubronegra?

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina