Cosenza Calcio

Braglia, sedute a porte chiuse. Per il Cosenza qualcosa bolle in pentola

Oggi doppia seduta, ma nel pomeriggio la prima parte a porte chiuse. Fino a venerdì il copione non cambierà. Trinchera a bordo campo.

Doppia seduta di allenamento per il Cosenza che si sta preparando all’esordio stagionale a Crotone. Il tecnico Piero Braglia, nel pomeriggio, ha disposto la chiusura delle porte nella prima parte della sessione per poi aprirla a tifosi e cronisti. I rossoblù lavoreranno lontano da occhi indiscreti anche domani, giovedì e venerdì: segno che qualcosa bolle in pentola e che il 4-3-3 provato per tutto il precampionato possa essere momentaneamente accantonato.

Centrocampo di sostanza

Che qualche convinzione stesse venendo meno, lo avevano spiegato già ieri mattina parlando del mancato tesseramento di Leandro Greco. L’ex regista del Foggia era pronto a legarsi al Cosenza, ma si è registrata una frenata inaspettata. Il motivo è da ricercarsi in una serie di aspetti tattici che proprio in questa settimana si stanno approfondendo. E, forse, le porte chiuse al Sanvitino viaggiano in questa direzione. Un centrocampo di sostanza, con due elementi di rottura ed uno più di qualità, potrebbe essere la soluzione ai problemi immediati. 

D’Orazio a parte, personalizzato per Carretta  

Ad ogni modo, per quanto potuto raccogliere, D’Orazio ha lavorato a parte e il pieno recupero non pare essere dietro l’angolo. Anche Carretta ha svolto qualche esercizio personalizzato: l’obiettivo è portarlo al livello dei compagni nel minore tempo possibile. Da segnalare la presenza di Trinchera a bordo campo. Il ds è stato costantemente al telefono. (Francesco Pellicori)

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina