Giudiziaria

Sparatoria a Sibari, esce dal carcere uno dei due indagati: ecco perché

Sparatoria a Sibari, esce dal carcere uno dei due indagati: ecco cosa ha deciso il tribunale del Riesame di Catanzaro.

Sparatoria a Sibari, ecco la decisione del tribunale del Riesame di Catanzaro. I giudici del Tdl, infatti, hanno accolto in parte la richiesta di scarcerazione avanzata dall’avvocato Matteo Cristiani, difensore dei fratelli Ritiro, accusati dalla procura di Castrovillari di tentato omicidio e di altri reati connessi all’evento delittuoso consumatosi agli inizi del mese di agosto. Il collegio giudicante ha posto agli arresti domiciliari il 22enne, Kevin Ritiro, mentre rimane in carcere il fratello Silvano.

SPARATORIA A SIBARI, LA RICOSTRUZIONE DELLE INDAGINI (CLICCA QUI)

Sempre il Riesame di Catanzaro, ha riqualificato il reato più grave da tentato omicidio a lesioni aggravate per tutti e due gli indagati, mentre ha annullato l’ordinanza in ordine al reato di ricettazione dell’arma, usata per ferire la vittima. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina