Cronaca

Cosenza, poliziotti pagano albergo a una famiglia senzatetto

Cosenza, poliziotti pagano albergo a una famiglia senzatetto. Ecco la bellissima storia raccontata dagli agenti della Questura.

La Squadra Volante della Questura di Cosenza è intervenuta in una via della città dei bruzi a seguito di una telefonata arrivata al 113 che segnalava la presenza di un’intera famiglia accampata sul marciapiede. Sul posto gli agenti hanno trovato due cittadini iracheni, un uomo ed una donna, di 42 e 41 anni, e i loro tre figli di 11, 6 e 4 anni. Si trattava di persone regolarmente in Italia, che si erano riparati sotto una piccola tenda da campeggio che era stata loro donata da un cittadino.

Conto pagato dagli agenti della Questura di Cosenza

Nonostante altri passanti avessero provveduto a fornire qualche genere di conforto, gli agenti hanno cercato una sistemazione decorosa per la notte, contattando le varie associazioni di volontariato e casa famiglie. Tentativi che, considerata l’ora tarda, hanno però dato esito negativo. E allora hanno accompagnato la famiglia presso un albergo cittadino per permetterle di trascorrere la notte in sicurezza, pagando il conto di tasca propria.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina