Serie B

Ventura: «Braglia mi ha sempre fatto sudare. Avremo 1000 fan al seguito»

Il tecnico della Salernitana Ventura sarà senza Cerci e Giannetti: «Il Cosenza non ci farà giocare come vorremmo. Noi siamo al 50%»

Prima della partenza per Cosenza il tecnico della Salernitana Giampiero Ventura ha tenuto la conferenza stampa pre-partita. «Braglia è un tecnico difficile, l’ho affrontato poche volte e mi ha sempre fatto sudare» ha evidenziato riferendosi ai precedenti incontri tra i due ai tempi di Juve Stabia e Torino.

Salernitana ancora sul mercato

La Salernitana ha bisogno di un difensore e Ventura non si tira indietro nel discuterne. Dermaku, ha fatto sapere, non arriverà all’Archi. «Ne cerchiamo uno di prospettiva (ed è arrivato), manca quello di sostanza – evidenzia – Chiaramente sempre per la difesa. Ad oggi non ha senso fare altre scelte. Chiaramente stiamo costruendo man mano, partivamo da una situazione difficile. Ad oggi non siamo competitivi per vincere. A gennaio, magari, ha più senso fare discorsi del genere dopo aver fatto le opportune verifiche».

Ventura senza Cerci e Giannetti

Ventura a Cosenza non potrà fare affidamento sulla coppia di attaccanti titolare. Mancheranno Cerci e Giannetti. «Facciamo gli scongiuri, ma Jaroszynski sta facendo bene e Pinto non è ancora al suo livello. A centrocampo stiamo facendo una verifica legata a condizione, momenti. Cerci ci darà di variare alcune cose, ma ha avuto un piccolo fastidio, martedì si riaggregherà. Abbiamo iniziato da poco, stiamo prendendo coscienza del nostro progetto. Sabato abbiamo fatto una buona partita, ma siamo ancora al 50%. Non c’è Giannetti, probabilmente giocherà Djuric dall’inizio. Ci sono ancora tanti margini di miglioramento. Cosenza è una gara ostica, non ci faranno giocare come vogliamo noi. Faremo delle verifiche importanti, ottenere un risultato di valore aggiungerebbe un 10% sul nostro valore. Centrocampo? Maistro-Firenze fanno fatica a fare i 90 minuti interi. Staffetta? Odio questo termine ma procederemo di conseguenza”.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina