Cosenza Calcio

Cosenza, Sciaudone: «Serve maggiore concentrazione nei momenti topici».

Il gol del centrocampista, prima rete dei rossoblu in questa nuova stagione, non serve a portare a casa almeno il pari: “Non dobbiamo attaccarci all’arbitraggio ma fare mea culpa e cercare di lavorare ed essere pronti a fare punti già dalla prossima giornata”.

Un punto in tre gare non danno merito ad un Cosenza generoso e poco fortunato. Prima rete stagionale, del momentaneo pari, quella messa a segno da Sciaudone. Il centrocampista, a fine gara, commento così. «Ci teniamo di buono la prestazione. Abbiamo provato a vincere senza riuscirvi. Serve maggiore concentrazione soprattutto nel finale. Abbiamo fatto errori noi, loro e anche l’arbitro. Il rigore? Il mio avversario ha cercato il contatto. Ma non dobbiamo attaccarci all’arbitraggio ma fare mea culpa e cercare di lavorare ed essere pronti a fare punti già dalla prossima giornata».

Sciaudone analizza i motivi del ko

Poi Sciaudone parla dei lati positivi. «La squadra c’è. Lo dimostra la prestazione ed il modo in cui affrontiamo le gare. Il calendario non aiuta? L’importante è non commettere sempre gli stessi errori, per il resto prima o poi dobbiamo affrontarle tutte». Finale e commento sul suo gol. «Sono molto felice, soprattutto per i tifosi. Dispiace che non abbia consentito di portare a casa almeno un punto».

Tags
Mostra altro

Piero Bria

Ideatore e Direttore Responsabile di Cosenza Channel dal 2008. Ha collaborato con Il Quotidiano della Calabria, La Provincia Cosentina, Il Garantista e Direttore responsabile de La Cronaca Sport. Radiocronista per Rlb dal 1997 al 2009 in cui ha raccontato le gare del Cosenza Calcio.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina