Cosenza Calcio

Benevento-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Braglia deciderà il modulo di gioco in base all'utilizzo di Greco. Inzaghi punta su Sau-Coda. Benevento-Cosenza sarà in diretta su Dazn.

Le ipotesi di formazione sono 3-5-2 o 3-4-3. Stavolta, per Benevento-Cosenza in programma pomeriggio alle 15 al Vigorito, dovrebbe essere scartato il 4-3-3. I rossoblù silani sono chiamati a voltare pagina dopo il ko di domenica scorsa con il Pescara arrivato in modo immeritato. I Lupi però si ritrovano al cospetto di una squadra che vuole vuole conquistare la migliore piazza possibile per sognare in grande e tornare subito in Serie A. Braglia ha effettuato le ultime due sedute, compresa la rifinitura, a porte chiuse: qualcosa bolle in pentola. Il trainer è orientato a schierare una retroguardia a tre, ma per il resto dipende molto dall’utilizzo di Greco.

Benevento-Cosenza: i dubbi di formazione

In difesa c’è il ballottaggio tra Idda e Capela per una maglia al fianco di Monaco e del rientrante Legittimo. A destra Corsi e Bittante in vista della gara di pomeriggio vivono un testa a testa con il capitano in vantaggio. A sinistra se toccherà a Lazaar sarà 3-4-3, nel caso contrario 3-5-2 con Baez. A centrocampo intoccabili Kanoute e Sciaudone, mente Greco giocherà solo in moduli che prevedono il play. Davanti, invece, panchina per Carretta e Pierini, toccherà a Machach e Rivière dal 1′. Dal canto suo Inzaghi per Benevento-Cosenza può fare affidamento su tutta la rosa a disposizione. Il modulo di riferimento è il 4-4-2, con Sau a supporto del centravanti Coda. A giostrare sulle ali spazio ad Insigne (o Kragl) a destra e a Tello (o Improta) a sinistra.

Dove vedere Benevento-Cosenza in tv e sul web in streaming

La partita Benevento-Cosenza sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN alle 15 e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno. Da segnalare che l’incontro verrà trasmesso anche su Jonica Radio che si è garantita anche per quest’anno i diritti radiofonici dei rossoblù di Piero Braglia.

Le probabili formazioni

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Insigne, Hetemaj, Viola, Tello; Coda, Sau. A disp.: Manfredini, Rillo, Gyamfi, Improta, Tuia, Antei, Basit, Kragl, Sanogo, Del Pinto, Vokic, Di Serio. All.: Inzaghi
COSENZA (3-4-3): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Corsi, Kanoutè, Sciaudone, Lazaar; Baez, Rivière, Machach. A disp.: Saracco, Capela, Bittante, D’Orazio, Broh, Greco, Trovato, Bruccini, Carretta, Pierini. All.: Braglia
ARBITRO: Dionisi di L’Aquila

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina