Cosenza Calcio

Cosenza, il tridente stuzzica Braglia. Ma il tecnico non scopre le carte

Piero Braglia ha svelato che giocherà con la retroguardia a tre. Dalla cintola in su, però, ogni ipotesi è valida. Compresa una sorpresa...

Sarà un momento cruciale nella stagione del Cosenza: i Lupi sfideranno il Venezia alla ricerca della prima vittoria stagionale e Piero Braglia sta studiando il modo migliore per affrontare i Lagunari. Il dubbio è soprattutto il modulo. Posta per sicura la difesa a tre, bisognerà capire se sarà 3-5-2 o 3-4-3. L’idea di utilizzare un trequartista, invece, può stuzzicare ma forse sarebbe prematura…

Ipotesi “A”: Cosenza col 3-5-2

Con Perina in porta e la linea a tre Idda-Monaco-Legittimo sicuri del posto, l’analisi sull’eventuale titolarità dei calciatori riguarda solo centrocampo e attacco. In un eventuale centrocampo a cinque, la fascia destra sarà sicuramente occupata da Angelo Corsi, mentre a destra il ballottaggio è fra Báez e D’Orazio. Più probabile l’impiego dell’uruguagio, decisamente meglio sull’esterno che come seconda punta. In mezzo al campo Kanouté potrebbe essere accompagnato da Bruccini e, con ogni probabilità, da Bruccini o Kone, autore di un’ottima prova col Frosinone. In attacco, posta per certa la presenza di Carretta, su una maglia da titolare ci saranno Pierini e Rivière.

Ipotesi “B”: Cosenza col 3-4-3

Col passaggio a quattro in mezzo, invece, sulla sinistra agirebbe D’Orazio, pronto a ripiegare in qualunque momento, mentre in mezzo Bruccini o Kone ed uno fra Sciaudone e Kanouté. Difficile che si possa rivedere Greco. Le ali d’attacco sarebbero Pierini o Baez e Carretta, il centravanti (ancora una volta) Rivière.

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina