Serie B

Dionisi: «Ho tanto da imparare da Braglia. Ma si gioca Cosenza-Venezia…»

Dionisi, toscano come Braglia, spende parole di elogio. «Non sarà però un match tra allenatori, ma Cosenza-Venezia e i rossoblù in casa...»

«Il Cosenza viene da una serie di partite in cui non è a vincere e penso proprio che i Lupi cercheranno di sfatare il tabù del San Vito-Marulla». Alessio Dionisi riassume così il suo pensiero in conferenza stampa sul match di domani pomeriggio prima di salire a bordo dell’areo diretto in Calabria. Poi arrivano i complimenti per il suo collega più attempato. «Sappiamo che dovremo affrontare un avversario molto difficile. Braglia? Siamo due toscani, ma io ho tanto da imparare da lui, non è Braglia contro Dionisi ma Cosenza contro Venezia».

Dionisi riabbraccia Suciu 

Dionisi, di cui ha parlato anche il tecnico del Cosenza nel suo briefing con la stampa, annuncia le novità di formazione. «Ci mancherà Maleh squalificato e abbiamo recuperato Suciu – dice – Rispetto al Pisa ci potrebbe essere qualche cambiamento, non credo sia giusto fare la formazione della partita successiva guardando la partita precedente. Ho ancora diversi dubbi, i ragazzi mi stanno mettendo in difficoltà. Ci sarà sicuramente qualche correttivo. Ci serve continuità di risultati ed è su quello che stiamo lavorando».

Il confronto con Pippo Inzaghi

«Ho un punto in più di Inzaghi? Non me ne frega niente, lo dico col sorriso. non può essere quello l’obietttivo». Dionisi rispedisce al mittente paragoni con il passato e traccia le linee guida. «E’ troppo presto per fare ragionamenti sulle posizioni di classifica o sui risultati, mancano ancora troppe partite. Dobbiamo cercare di mettere in campo la formazione migliore, i test non bisogna farli durante le partite». 

La probabile formazione del Venezia

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli; Zuculini, Vacca, Lollo; Aramu; Bocalon, Montalto. A disp.: Bertinato, Casale, Lakicevic, Ceccaroni, Fiordilino, Caligara, Suciu, Gavioli, Di Mariano, Capello, Zigoni, Senesi. All.: Dionisi

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina