Giovanili

III “Memorial Ruffolo”, la Romualdo Montagna invita tutti per il 27 ottobre

E' arrivata alla terza edizione il prestigioso torneo giovanile dedicato alla memoria di Costantina Ruffolo. Quest'anno ben 16 le squadre.

La Domenica del 27 ottobre vedrà lo svolgersi del Memorial, ora alla Terza Edizione, in ricordo di “Costantina Ruffolo”, grande donna dall’animo buono ed ex punto fondamentale dell’intera Scuola calcio Romualdo Montagna.

L’iniziativa, promulgata e mantenuta dai componenti della famiglia Gagliardi quali stretti familiari di Costantina Ruffolo e nonché massimi esponenti della medesima società, quest’anno punta in grande rispetto alle precedenti edizioni: la presente manifestazione avrà l’onore di ospitare 16 Scuole Calcio di tutto l’Hinterland Calabrese per le Categorie “Primi Calci e Pulcini”, con Partite che si articoleranno nel Settore Sportivo sito in via Romualdo Montagna ed in altri Campi Sportivi prospicienti.

Una volta terminate tutte le partite e le finali (che inizieranno dalla mattina per finire nel tardo pomeriggio) lo spettacolo continuerà nell’area parcheggio della Sede della Società Organizzatrice, con le esibizioni di diversi artisti quali il cabarettista e presentatore Emanuele Gagliardi e con il grande ospite d’onore Angelo Famao, cantante di musica napoletana che allieterà e concluderà la serata con alcuni suoi brani neomelodici di successo.

Sicura di una grande partecipazione e di una bella festa per tutto il quartiere della Riforma, l’intera Scuolcalcio Romualdo Montagna ha voluto in grande questo evento proprio per esaltare il ricordo della cara Costantina, sempre viva nei cuori di ogni singolo componente della Società e di tutti coloro i quali l’abbiano conosciuta quando era ancora in vita.

Tags
Mostra altro

Alessandro Storino

Sono nato a Cetraro nel 1983, dove vivo ancora oggi. Maturità scientifica e studi universitari lasciati a metà in Scienze della Comunicazione. Ho lavorato per anni con le maggiori testate giornalistiche locali (La Provincia, Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria). In passato ho collaborato con Gianluca Di Marzio e diversi siti nazionali che si occupano di calcio. Radiocronista per diletto. Sono terribilmente affascinato dallo storytelling sportivo. Con Cosenza Channel dal 2015. Mi occupo principalmente del calcio dilettantistico della nostra provincia. Nella vita di tutti i giorni sono un impiegato amministrativo. Sposato con Federica e papà di due splendide bambine: Giulia e Sofia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina