Dalla Calabria

Guarascio a Lamezia punta sul suo cavallo di battaglia: «Legalità»

Eugenio Guarascio ha presentato le liste a sostegno della sua candidatura a sindaco di Lamezia Terme. Folta presenza di donne e di giovani.

Eugenio Guarascio ha presentato le liste che appoggiano la sua candidatura a sindaco di Lamezia Terme. Una, di natura civica, porta il suo nome, mentre l’altra fa capo direttamente al Partito Democratico. Il PD, infatti, ha fortemente corteggiato il numero uno di Ecologia Oggi spingendolo a scendere in campo nella sua città. Il luogo che ha bagnato ufficialmente il suo esordio in politica è Piazza 5 Dicembre, a Sambiase. Una location non causale, perché l’aspirante primo cittadino ha evidenziato come si voglia dare «un messaggio di unità, perché Sambiase deve avere la stessa dignità di Nicastro e Sant’Eufemia». Nel programma, del resto, si fa chiaro riferimento «alla valorizzazione dei tre centri storici, creando occasioni di sviluppo e non solo». 

Legalità, il cavallo di battaglia di Guarascio

Se da un lato Guarascio vuole prestare massima attenzione alle periferie e al decoro urbano, magari «mettendo ordine alla macchina comunale, con la digitalizzazione», dall’altro va in scena un suo must. Da presidente del Cosenza Calcio di sovente ha parlato di legalità della sua gestione, usando la trasparenza come un fiore all’occhiello. Il discorso è molto simile anche per Lamezia Terme. «La legalità – ha detto – va di pari passo con la trasparenza. Legalità che deve essere praticata quotidianamente perché anche in Calabria è possibile raggiungere obiettivi apparentemente impossibili. Basta andare dritto al cuore del problema e risolverlo».

Al fianco del Pd e con tanti volti femminili

Al fianco dell’imprenditore sono scesi in piazza anche il segretario del Pd di Lamezia Terme, Antonio Sirianni, e quello provinciale, Gianluca Cuda. Sia nella lista “Guarascio sindaco” che in quella dei Democrat non passa inosservata la folta presenza rosa e di giovani ricchi di idee. Tra di loro il coro è assolutamente unanime: «Guarascio è la risposta che la città sta aspettando per il cambiamento tanto agognato».

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina