Cosenza Calcio

Bruccini: «Ci siamo guardati negli occhi a fine primo tempo e poi…»

Il centrocampista con una doppietta ha ribaltato il risultato. Prima vittoria stagionale che arriva in trasferta e Bruccini si gode l'uno-due

Tre punti d’oro. Una vittoria arrivata dopo una ripresa sontuosa. Vero mattatore Mirko Bruccini che, a fine gara, ha parlato del cambio di passo avvenuto nel secondo tempo. «Nella ripresa siamo entrati con un altro spirito – ha detto dai microfoni di Ionica Radio -.. Il Cittadella è una squadra importante ma noi siamo venuti qui per fare risultato. Dopo il primo tempo ci siamo guardati negli occhi e abbiamo capito che dovevamo accelerare e dimostrare che non potevamo e non dovevamo perdere altri punti per strada».

Bruccini con la fascia di capitano

«La fascia di capitano? E’ un onore indossarla ma il nostro capitano è Corsi. E’ un onore rappresentare questa squadra» taglia corto Bruccini. Poi a chi gli chiede quanto sia felice per la doppietta Mirko risponde. «Poteva essere una tripletta ma va bene lo stesso. L’importante è aver conquistato i tre punti. Ci servivano per la classifica, li volevo fortemente. Ed in più è arrivata la prestazione. Ma questo deve essere solo l’inizio di un percorso che ci deve portare alla prossima gara e ottenere un altro risultato positivo».

Mostra altro

Piero Bria

Ideatore e Direttore Responsabile di Cosenza Channel dal 2008. Ha collaborato con Il Quotidiano della Calabria, La Provincia Cosentina, Il Garantista e Direttore responsabile de La Cronaca Sport. Radiocronista per Rlb dal 1997 al 2009 in cui ha raccontato le gare del Cosenza Calcio.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina