Serie B

Venturato: «Dovevamo essere meno ingenui contro questo Cosenza»

L’allenatore del Cittadella Venturato. «Dobbiamo essere bravi a fare una riflessione. Le gare durano 90’ e non bisogna perdere l’umiltà».

Roberto Venturato, a fine gara, non cerca scuse. E tira le orecchie ai suoi. «Merito al Cosenza bravo a sfruttare determinate situazioni. Episodi arbitrali? Non parlo più di questo. Noi dobbiamo essere meno ingenui. Dobbiamo evitare di subire certe situazioni. Ma non parlo degli arbitri. Dobbiamo essere bravi a fare una buona riflessione. Le gare durano 90’ e non bisogna perdere l’umiltà, mai. Le partire in questo campionato sono tutte difficili. Nel primo tempo abbiamo tenuto un buon ritmo. Noi siamo una squadra che può far meglio ed essere più corti e non farci allungare dalle giocate dell’avversario. Problemi fisici nella ripresa? Non credo, abbiamo commesso ingenuità. Ed il Cosenza ci ha punito»

Mostra altro

Piero Bria

Ideatore e Direttore Responsabile di Cosenza Channel dal 2008. Ha collaborato con Il Quotidiano della Calabria, La Provincia Cosentina, Il Garantista e Direttore responsabile de La Cronaca Sport. Radiocronista per Rlb dal 1997 al 2009 in cui ha raccontato le gare del Cosenza Calcio.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina