Dalla Calabria

Circuiva anziane con riti esoterici, arrestata insegnante di religione di Reggio Calabria

Secondo la Finanza, avrebbe circuito anziani - persone deboli e incapaci - con riti esoterici per impadronirsi dei loro beni.

Avrebbe circuito anziani – persone deboli e incapaci – con riti esoterici per impadronirsi dei loro beni. Finisce nei guai un’insegnante di religione di una scuola pubblica del Messinese, di 59 anni, arrestata dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. La donna, originaria di Reggio Calabria ma residente a Messina, è accusata di circonvenzione di incapace. I finanzieri hanno scoperto che aveva nella sua disponibilità diversi immobili in Calabria e in Sicilia.

Circuiva anziane con riti esoterici, cosa ha trovato la Finanza?

Assidua frequentatrice di opere caritatevoli, mense dei poveri, chiese, soggiorni della Caritas e case di riposo, la donna – facendosi scudo della sua professione e delle sue frequentazioni, – avrebbe avvicinato e irretito persone psicologicamente deboli e incapaci. Nel corso dell’operazione, denominata “I samaritani“, la Guardia di Finanza ha trovato istruzioni per praticare riti magici per rimuovere le vibrazioni negativa dalle case, una “corazza di protezione” con simbologia del settore, un “captatore tri-sensor” e un talismano che assicurerebbe protezione duratura.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina