Cosenza Calcio

Perina e il contratto: «Cosenza casa mia. Aspetto una chiamata dal club»

Il portiere rossoblù attende una chiamata dalla società per firmare il prolungamento del contratto. Così Perina: «Cosenza è casa mia, ormai»

«Il rinnovo? La prima cosa è giocare e dimostrare sul campo, poi il resto verrà da sé. Sto mostrando di essere un portiere che merita la Serie B e spero che la società mi chiami per sederci a tavolino. Sono sicuro che verranno, anche se non so se la società e il direttore sportivo abbiano già contattato il mio procuratore. Io vorrei restare, hanno la mia disponibilità al 100%, poi se son rose fioriranno». Con queste parole Pietro Perina giura amore al Cosenza e spera che da qui a qualche settimana possa fare come Matteo Legittimo. Vale a dire legarsi ancora al Cosenza. L’ultima volta nel 2017 firmò una triennale fino al 2020, adesso si aspetta qualcosa di molto simile.

Il bilancio stagionale

Pietro Perina, al portale www.seriebnews.com, parla anche del rendimento della squadra nella prima parte di stagione in maglia rossoblù. «La stagione è ancora lunga, siamo in zona playout e non sei mai sereno quando navighi in certe acque. Tutte le squadre hanno fatto uno step in avanti, ma noi vogliamo giocarcela con chiunque e lavoriamo sodo per arrivare alla salvezza. Giocando tra i pali – aggiunge – sento di avere responsabilità importanti e cerco di trasmettere la mia sicurezza alla squadra. Cosenza è casa mia, ormai, e voglio ripagare la fiducia che la società mi ha sempre mostrato».

Perina e le sue sensazioni

Il portiere del Cosenza infine svela le sue emozioni e le sensazioni da quando gioca al Marulla. «La stagione passata sono subentrato dopo dieci partite – chiude Perina -. In questa sono partito titolare e sto cercando dimostrare che valgo una categoria come la B. Qui al Marulla ho vissuto più gioie che dolori e gli ultimi anni in B sono stati bellissimi».

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina