Cosenza Calcio

Ascoli-Cosenza: i precedenti. I Lupi non hanno mai vinto al Del Duca

Precedenti negativi: il Cosenza ha vinto ad Ascoli solo in Coppa Italia. Una volta Bia pareggiò una rete di Bierhoff, l'anno scorso...

Il Del Duca di Ascoli è stato violato dal Cosenza soltanto una volta in Coppa Italia. Per ciò che concerne il campionato non si registrano nei precedenti vittorie dei Lupi nelle Marche. Proprio per questo, a Braglia e ai suoi uomini spetta un compito arduo: sfatare un altro tabù dopo quelli abbattuti nel recente periodo.

L’unica vittoria in Coppa Italia

In tutto sono undici i precedenti, con quello di Tim Cup relativo alla stagione 2015-2016 a sorridere ai rossoblù. I più attenti ricorderanno che in una nottata d’agosto Tripoli illuse i padroni di casa, poi però nel finale si scatenarono La Mantia e Arrighini. Resta l’unico Ascoli-Cosenza terminato col segno 2. Purtroppo non in campionato.

Ascoli-Cosenza: i precedenti più datati

I dieci precedenti in campionato, invece, hanno portato soltanto sette punti ai Lupi frutto di altrettanti pareggi. Nel resto degli incontri il Cosenza è tornato in Calabria con le pive nel sacco. Il primo match è relativo al campionato di Serie C ’64-’65 e finì 0-0 e come nel ’65-‘66. A seguire, la prima affermazione bianconera col punteggio di 2-1.

I confronti degli anni ’90

Per rivedere le due formazioni l’una di fronte all’altra bisogna fare un salto negli al 1990, al 23 settembre. Casagrande e Sabato sbrigarono la pratica con il più classico dei risultati volando verso al Serie A. Al ritorno in cadetteria, nel ’92-’93, toccò a Giovanni Bia pareggiare i conti dopo il favoloso attaccante Oliver Bierhoff aveva timbrato il cartellino. Altro 1-1 anche la stagione seguente griffato da Incocciati e Lemme, mentre ne ’95-’96 finì 0-0.

I match più recenti

Con Giuliano Sonzogni in panchina, campionato di Serie C ’97-’98, toccò a Fresta riportare in parità le sorti dell’incontro dopo che Pelosi aveva fatto secco Soviero e Bega si era fatto espellere. L’ultimo faccia a faccia prima del blitz di Coppa Italia nel 2002-2003: Ascoli-Cosenza finì con un perentorio 3-0 reso possibile da Bonfiglio e da un giovanissimo Franco Brienza. L’anno scorso, infine, Maniero portò i Lupi ad un passo dall’interrompere la serie negativa. Con merito, la formazione di Braglia era avanti fino al 95′ quando Brosco pareggiò clamorosamente i conti. Finì 1-1.

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina