Dalla Calabria

Traffico illecito di reperti archeologici, 23 arresti in Italia e all’estero

Traffico illecito di reperti archeologici, 23 arresti in Italia e all'estero. E' l'indagine della procura di Crotone, avviata nel 2017.

Traffico illecito di reperti archeologici in Italia e all’estero. E’ l’operazione condotta dalla procura di Crotone, in collaborazione con i carabinieri del Comando Tutela patrimonio culturale. L’inchiesta ha portato all’esecuzione di 23 misure cautelari. I reperti, secondo l’ipotesi investigativa, erano proventi di scavi clandestini in Calabria, che erano esportati all’estero. Sono 123 le persone indagate, di cui quattro ai domiciliari all’estero. Le indagini, che sono iniziate nel 2017, avrebbero permesso di recuperare numerosi reperti archeologici, per un valore di alcuni milioni di euro. I carabinieri infine hanno eseguito decine di perquisizioni.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina