Serie B

Padoin rispetta il Cosenza: «Hanno un 4-3-3 con calciatori molto forti»

Simone Padoin, centrocampista dell'Ascoli, mostra grande rispetto nei confronti del Cosenza. Poi aggiunge: «Noi però dobbiamo vincere».

Simon Padoin rispetta il Cosenza e lo fa con parole di grande elogio nei confronti della formazione di Braglia. Frasi che, dette da un calciatore che ha vinto scudetti su scudetti con la Juventus, fanno di sicuro piacere. Il centrocampista ha fatto il punto della situazione in conferenza stampa in vista della gara di domenica.

Le parole di Padoin

«Molte squadre hanno cambiato atteggiamento nei nostri confronti – ha detto dal portale picenonews24.it -. Abbiamo capito che le partite dobbiamo gestirle con più intelligenza e compattezza, pensando tutto in modo più positivo». Padoin si sofferma poi sulle recenti uscite dei bianconeri prima della sosta. «Siamo andati vicini ad una vittoria a Perugia. La sconfitta di Crotone ci ha però amareggio: quella è una squadra molto forte, che ha anche un bel gioco. Non è una scusante ma sono sicuro che noi dobbiamo fare e dare di più».

I complimenti al Cosenza

Padoin porta rispetto ai rossoblù e si capisce che non sono parole di facciata. «Se il Cosenza troverà il vero Ascoli non ci saranno problemi. Hanno un 4-3-3 con giocatori molto forti, ma penso che dobbiamo concentrarci solo su noi stessi perché dobbiamo migliorare ogni giorno». Al Del Duca è in programma una battaglia sportiva. «Sarà complicato ma servirà solo la vittoria. Ci aspetta poi un periodo di trasferte molto difficile ed è necessario focalizzarsi su quello che dobbiamo fare noi senza pensare agli altri. Il morale è buono, abbiamo lavorato bene e adesso ci aspetta un mini campionato di 7 partite prima della sosta di fine anno e potremo anche lavorare senza problemi».

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina