Dall' Italia

E’ di San Nicola Arcella l’uomo sospettato di un delitto a Lucca

Un 47enne di San Nicola Arcella è stato fermato oggi dai carabinieri di Lucca con l'accusa di aver ucciso Chiara Corrado, 40enne.

I carabinieri del Comando Provinciale di Lucca hanno fermato a San Nicola Arcella un uomo di 47 anni, le cui generalità ancora non sono note, sospettato dell’omicidio di Chiara Corrado, 40enne, trovata morta in una roulotte nella cittadina toscana. Secondo i carabinieri si tratta di un delitto, le cui modalità saranno rese note dall’esame autoptico disposto sul cadavere della vittima. Tra il 47enne di San Nicola Arcella e la donna c’era una relazione sentimentale. L’uomo è sotto interrogatorio, dopo il decreto di fermo di indiziato di delitto firmato dalla procura di Lucca. Nell’attività investigativa non sono coinvolti militari dell’Arma del Comando Provinciale di Cosenza. I carabinieri di Scalea hanno dato un supporto logistico ai colleghi di Lucca. Infine, l’uomo era sceso in Calabria e dimorava da alcuni parenti.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina