Serie B

Zanetti: «Abbiamo avuto sempre in mano la partita. Ascoli, vittoria giusta»

Zanetti dopo Ascoli-Cosenza: «Abbiamo messo alle corde una buona squadra come i Lupi. Credo che ci sia poco da dire su questa vittoria».

Una remuntada che rilancia le ambizioni dell’Ascoli di Zanetti. Il tecnico a fine gara gongola e sottolinea. «Al di là di come è andata la partita non abbiamo mai avuto la sensazione di non aver in mano la gara – spiega a Jonica Radio -. Abbiamo lavorato molto sullo spirito agonistico unito alle qualità che abbiamo. E oggi abbiamo messo alle corde una buona squadra come il Cosenza. Credo che ci sia poco da dire su questa vittoria, devo solo fare i complimenti ai ragazzi. Ninkovic? Con lui abbiamo fatto un patto. In questi quindici giorni l’ho visto bene ed ha fatto la prestazione giusta per ricongiungerlo con l’ambiente Ascoli. Un giocatore come lui in Serie B non si regala, il resto deve farlo lui. Consentitemi di ringrazia i tifosi per il supporto. Abbiamo un pubblico maturo ma esigente. Però io voglio protegge i miei ragazzi e sono certo che i nostri obiettivi se continuiamo così sono alla nostra portata».

Mostra altro

Piero Bria

Ideatore e Direttore Responsabile di Cosenza Channel dal 2008. Ha collaborato con Il Quotidiano della Calabria, La Provincia Cosentina, Il Garantista e Direttore responsabile de La Cronaca Sport. Radiocronista per Rlb dal 1997 al 2009 in cui ha raccontato le gare del Cosenza Calcio.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina