Spettacolo & Cultura

Natale con Pinocchio, inaugurazione domenica 1 dicembre

Natale con Pinocchio, inaugurazione domenica 1 dicembre

Cosa può esserci di meglio per i bambini e per i loro genitori che rivivere la storia di Pinocchio immergendosi nelle atmosfere care al burattino collodiano e diventare coprotagonisti di un percorso che, partendo dalla casa di Geppetto, li conduca fino al Paese dei Balocchi, al Teatro dei Burattini di Mangiafuoco, a diretto contatto con tutti i personaggi della fiaba italiana per eccellenza che vanta traduzioni in tutto il mondo: dal Gatto e la Volpe al Grillo Parlante, dalla Fata dai Capelli Turchini a Lucignolo?

E’ esattamente quello che proporrà, da domenica 1° dicembre al  6 gennaio 2020, la mostra immersiva “Il Natale con Pinocchio”, promossa ed organizzata dal Museo Multimediale “Città di Cosenza” di Piazza Bilotti con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Il taglio del nastro è fissato per domenica 1° dicembre, alle ore 10,00, al Museo Multimediale di Piazza Bilotti, alla presenza del Sindaco Mario Occhiuto. Senza rinunciare alla sua cifra di riconoscibilità, il Museo multimediale di Piazza Bilotti proporrà, grazie alla sua strumentazione tecnologica, le proiezioni immersive sulla fiaba di Collodi, ma anche una vera e propria esperienza fisica a diretto contatto con i luoghi frequentati da Pinocchio.

A progettare questo viaggio, a metà strada tra il multimediale, la realtà e l’interattività, oltre allo staff del Museo Multimediale “Città di Cosenza”, diretto da Renato Nuzzolo ed il cui responsabile marketing e comunicazione è Angelo Nuzzolo, è stato il giovane scenografo e artista cosentino Matteo Zenardi, per dieci anni allievo dell’Accademia delle Belle Arti di Roma e che ha avuto per mentore lo scenografo Carlo De Marino di cui è stato per diverso tempo assistente. Un’esperienza, quella di Matteo Zenardi, che gli ha aperto le porte di Mediaset e della Rai dove è stato utilizzato per le scenografie di diversi programmi, come “I viaggi nel tempo” di Piero Angela. Per “Il Natale con Pinocchio” Matteo Zenardi ha costruito, utilizzando prevalentemente il legno, delle scenografie che si richiamano direttamente e con assoluta fedeltà al mondo del burattino collodiano.

Sono stati utilizzati materiali ecocompatibili, atossici, idrorepellenti e assolutamente inodore. Le scenografie, che hanno richiesto tre settimane di lavorazione, sono state intagliate a mano, senza l’uso del pantografo. Accolti all’ingresso dalla Casa di Mastro Geppetto, ricostruita fin nei minimi particolari, i bambini saranno accompagnati in un percorso che li introdurrà in una piazza dove, sullo sfondo, si staglierà il teatro dei burattini di Mangiafuoco. Subito dopo, i piccoli visitatori e i loro genitori, che non mancheranno di apprezzare questo autentico tuffo nel passato che li farà tornare ai ricordi della loro infanzia, si troveranno felicemente catapultati nel Paese dei balocchi, anche questo ricostruito minuziosamente da Matteo Zenardi.

Qui, attraverso la distribuzione di zecchini,  sarà possibile partecipare ad alcune sessioni di giochi: minigolf, bowling, il gioco dei barattoli e il Corri Pinocchio. Sempre nel Paese dei Balocchi sarà possibile divertirsi con circa 30 giochi interattivi proiettati direttamente sul pavimento del Museo ed assistere ad una ricostruzione della celebre scena della Balena, anche questa riproposta con dovizia di particolari. Al termine del percorso, sarà possibile immortalare la partecipazione all’evento con una foto ricordo con Babbo Natale e tutti i personaggi di Pinocchio. Previsti anche dei laboratori didattici di costruzione di marionette a dito e sulla narrazione di libri e messa in scena. All’ingresso del percorso sarà allestito un bookstore per la vendita di libri dedicati a Pinocchio, di album colorati o da colorare e altri gadget riguardanti la storia del burattino di legno più famoso al mondo.

Aperti tutti i giorni

La mostra immersiva “Il Natale con Pinocchio” resterà aperta tutti i giorni, dalle 10,00 alle 20,00. Sabato e domenica l’orario di chiusura è prorogato alle 21,00. Il prezzo del biglietto, pensato per le famiglie, è di 3 euro a persona. Per i bambini al di sotto  dei 3 anni l’ingresso è omaggio e così per i diversamente abili e i loro accompagnatori. Per le scolaresche previsti pacchetti particolari. Sono già 2500 gli studenti, provenienti anche da fuori provincia, che , attraverso le loro scuole, hanno già prenotato la visita a “Il Natale con Pinocchio”.Altre informazioni potranno essere richieste telefonando al numero del Museo Multimediale “Città di Cosenza”, 0984306212, o consultando il sito www.museomultimedialecittadicosenza.it

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina