Cronaca

Tragedia ad Acquappesa, uomo schiacciato da un masso

Luigi Corrao è deceduto a seguito della caduta di un masso sulla spiaggia in cui si trova il lido gestito dalla sua famiglia.

Tragedia ad Acquappesa, dove questa mattina un uomo di circa 60 anni, Luigi Corrao, è deceduto a seguito della caduta di un masso sulla spiaggia in cui si trova il lido gestito dalla sua famiglia. Presenti in quel momento il figlio e alcuni operai che hanno assistito alla scena e ora sono emotivamente provati per quanto accaduto. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Paola per i primi rilievi del caso. L’uomo era conosciuto nella zona per la sua attività di pescatore.

Secondo le prime testimonianze, la vittima stava scaricando i massi, per realizzare la barriera in prossimità della riva. Dopo aver posato sulla spiaggia il penultimo grande blocco di pietra, Luigi Corrao avrebbe chiesto all’autista del camion di andare avanti affinché gli operai avessero la possibilità di appoggiare l’ultimo macigno. L’elevatore, secondo quanto riferito ai carabinieri, forse era un po’ alzato e ciò pare abbia provocato la caduta del masso, che ha tranciato in due il pescatore di Acquappesa.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina