Cronaca

Si è spento il “Cugino” di Dipignano, addio a Natale Barone

E' morto il "Cugino" Natale Barone, storico titolare della trattoria tipica calabrese situata a Dipignano. Aprì il locale negli anni '70.

Si è spento il “Cugino” Natale Barone, 80enne, patron dell’Osteria “il Cugino” a Dipignano. Fu lui ad aprire negli anni 70′ la trattoria tipica calabrese che ha accompagnato la storia cosentina in questi decenni. Locale rinomato per le sue specialità culinarie, dalle famose polpette di carne alla pasta e fagioli, il “Cugino” di Dipignano ha raccontato attraverso le fotografie la politica locale e nazionale. Lì sono passati tutti i leader della sinistra italiana e della sinistra calabrese. Ma non solo, tanti turisti e cosentini che ogni giorno vengono accolti con calore e simpatia dal figlio di Natale, il buon Cesare che continuerà a portare avanti da oggi in poi la tradizione culinaria del “Cugino”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina