Cosenza Calcio

Cosenza-Pordenone: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Braglia può punutare sul 4-3-3 anche senza Pierini e con Carretta a metà servizio.Tesser col 4-3-1-2. Cosenza-Pordenone: probabili formazioni

Piero Braglia nella nel corso della settimana di allenamenti non ha potuto lavorare come avrebbe voluto sulla tattica. Per Cosenza-Pordenone in programma oggi alle 15 al Marulla, i rossoblù silani sono chiamati a dare seguito al secondo tempo di Perugia. Si ritroveranno al cospetto di una squadra che è partita per la salvezza e che si ritrova molto in alto. La classifica, però, non racconta subito e tutto, tanto che i friulani in trasferta hanno raccolto le briciole. Nonostante ciò, Braglia nella conferenza stampa pre-partita ha evidenziato come sia una serata fondamentale per i Lupi.

Cosenza-Pordenone: i dubbi di formazione

Davanti a Perina (diffidato) non ci sono defezioni, al massimo uomini non al meglio. Idda e Capela comporranno la coppia di marcatori, con Monaco che ha smaltito l’influenza. Sulle corsie laterali Legittimo e Bittante., mentre D’Orazio e Corsi si accomoderanno in panchina. Kanoutè e Kone sono infortunati, così crescono le quotazioni per vedere Greco in campo dal 1′. Bruccini e Sciaudone non sono in discussione, partiranno tra le riserve Broh e Trovato. Più complicato il discorso relativo alle ali e agli attaccanti. Pierini non ha recuperato dalla distorsione alla caviglia ed è out. Carretta continua ad essere a mezzo servizio e ad allenarsi saltuariamente. Allora si può ipotizzare un 4-3-3 con Machach e Baez ai lati di Riviere. A gara in corso sulle corsie laterali può essere impiegato anche Lazaar. Dal canto suo Tesser per Cosenza-Pordenone può fare affidamento sull’intero organizzo. Il modulo di riferimento è 4-3-1-2 con Chiaretti alle spalle della coppia Candellone-Strizzolo. A centrocampo Pobega e Gavazzi mezzali, Burrai in regia. A protezione di Di Gregorio, da destra a sinistra Almici, Camporese, Barison e De Agostini.

Dove vedere Cosenza-Pordenone in tv e sul web in streaming

La partita Cosenza-Pordenone sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN alle 15 e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno. Da segnalare che l’incontro verrà trasmesso anche su Jonica Radio che si è garantita anche per quest’anno i diritti radiofonici dei rossoblù di Piero Braglia.

Le probabili formazioni

COSENZA (4-3-3): Perina; Bittante, Capela, Idda, Legittimo; Bruccini, Greco, Sciaudone; Baez, Riviere, Machach. A disp.: Saracco, Corsi, Monaco, D’Orazio, Schiavi, Broh, Trovato, Lazaar, Carretta, Litteri. All.: Braglia
PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega; Chiaretti; Strizzolo, Candellone. A disp.: Bindi, Semenzato, Vogliacco, Bassoli, Stefani, Zanon, Mazzocco, Pasa, Zammarini, Misuraca, Monachello, Ciurria. All.: Tesser
ARBITRO: Maggioni di Lecco

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina