Cosenza Calcio

Transfermarkt aggiorna i valori delle rose. Cosenza ultimo in Serie B

Il noto portale transfermarkt.it ha proposto in base al rendimento delle squadre cadette gli aggiornamenti di valore. Male il Cosenza: -1,4%.

Il sito specializzato Transfermarkt.it ha pubblicato in giornata gli aggiornamenti riguardanti i singoli calciatori che stanno disputando il torneo di Serie B. Il Cosenza, nello step 15 settembre-31 dicembre, ha perso del 1.4% il valore di mercato della propria rosa. E’ passato da 10.98 milioni a 10.83. Il dato, sommato alla crescita di club come Pisa (+16,7%), Pordenone (+54,2%), Venezia (12,4%), Trapani (15,9%) e Juve Stabia (+2,3%) relegano i rossoblù in fondo a questa speciale classifica.

In controtendenza rispetto al passato

L’aggiornamento di giugno, aveva invece premiato il lavoro di Piero Braglia. Il Cosenza, nel campionato 2018-2019, aveva infatti aumentato del 52.7% il valore di mercato della propria rosa passando da 8.4 milioni a 12.83.  La stessa, a margine dell’ultima operazione che ha portato Riviere al Marulla, si era appunto assestata sui 10.98 milioni. Oggi Transfermarkt non ha lasciato scampo al club e punito il rendimento dei Lupi.

Per Transfermarkt solo tre incrementi

Tutti i calciatori della rosa del Cosenza, eccezione fatta per tre elementi, hanno visto diminuire il proprio valore o non subire variazioni. Sono invece stati premiati in tre. Pietro Perina è arrivato 600mila euro (prima era a 500mila) Franck Kanoute è ora a 750mila euro rispetto alle 600mila di settembre. Jaime Baez vola a 1,5 milioni di euro a fronte di 900mila euro di partenza. L’uruguaiano, per situazione contrattuale e rendimento, è l’elemento più prezioso dell’organico.

La questione Riviere

Emmanuel Riviere per Transfermarkt vale 800mila euro quanto a settembre. Non ha visto schizzare il proprio valore, a differenza di Perina, per la condizione di parametro zero che si porterà presumibilmente dietro fino al termine della stagione. Mentre per il pipelet è nell’aria il rinnovo, per il francese le speranze sono bassissime.

Chi ha perso di più

Achraf Lazaar ha visto dimezzare il proprio valore. E’ infatti passato da 1 milione di euro a 500mila euro a causa del basso minutaggio dovuto agli infortuni. Freccetta rossa verso il basso anche per Schiavi, Bittante, BrohGrecoMachach e Litteri. Il Cosenza con ogni probabilità opererà sul mercato di gennaio per rinforzarsi sensibilmente. Stando alle parole di Guarascio, arriveranno elementi di spessore. A metà giugno Transfermarkt fornirà il nuovo aggiornamento.

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina