venerdì,Marzo 31 2023

Eugenio Aceto si difende: «Estraneo all’aggressione a Bonanno»

Ho preso atto, con amarezza, del contenuto di un articolo di stampa pubblicato su plurime testate giornalistiche on-line, riguardante la mia persona, anche e soprattutto in qualità di consigliere dell’Amministrazione comunale di Rende. In tali articoli, è scritto che, in seguito ad un “acceso scontro verbale tra me ed il collega consigliere Luciano Bonanno, avvenuto

Eugenio Aceto si difende: «Estraneo all’aggressione a Bonanno»

Ho preso atto, con amarezza, del contenuto di un articolo di stampa pubblicato su plurime testate giornalistiche on-line, riguardante la mia persona, anche e soprattutto in qualità di consigliere dell’Amministrazione comunale di Rende. In tali articoli, è scritto che, in seguito ad un “acceso scontro verbale tra me ed il collega consigliere Luciano Bonanno, avvenuto lo scorso 7 gennaio all’esito di una riunione politica” così è testualmente riportato, lo stesso consigliere Bonanno “ha poi sporto denuncia ai carabinieri”.

In alcuni comunicati stampa è stata precisata la fonte della notizia, ossia il consigliere Bonanno, avrebbe divulgato mediaticamente il contenuto della denuncia mediante social network. Il ruolo di responsabilità politica che rivesto, mi impone trasparenza e lealtà, verso le istituzioni ed i cittadini. I processi, però, non possono svolgersi sulle pagine Facebook di chicchessia. E’ per questo motivo che, ritenendomi estraneo dai gravi comportamenti che mi sono stati pubblicamente attribuiti, ho prontamente affidato la tutela legale della mia funzione ed anche della mia persona allo studio dell’avvocato Roberto Le Pera. Sarà un Tribunale ad accertare verità e responsabilità. (Eugenio Aceto consigliere comunale dell’amministrazione di Rende).

Articoli correlati