Giudiziaria

TESTA DI SERPENTE | Il Riesame scarcera uno degli indagati

Esce dal carcere uno degli indagati dell'operazione "Testa di Serpente", a seguito del provvedimento odierno del Riesame di Catanzaro.

Testa di serpente al centro dell’attività giudicante del Riesame di Catanzaro che, nella giornata di oggi, ha depositato il provvedimento di scarcerazione nei confronti di Antimo Attento, accusato di estorsione e lesioni personali aggravati dal metodo mafioso. L’indagato, difeso dall’avvocato Fiorella Bozzarello, era in carcere presso l’istituto di pena di Avellino e ora si trova gli arresti domiciliari.

La difesa, prima di avanzare richiesta di revoca della misura cautelare, aveva fatto indagini difensive tese a minare la credibilità della collaboratrice Anna Palmieri e della persona offesa, che era in società con la moglie di Celestino Abbruzzese, detto “Micetto”. Nelle prossime ore sono attese le decisioni su Alberto Turboli (difeso dall’avvocato Pierpaolo Principato), Andrea d’Elia (difeso dall’avvocato Cristian Bilotta), Antonio Colasuonno (difeso dall’avvocato Chiara Penna) e Antonio Bevilacqua. Domani, infine, davanti al Tdl compariranno gli avvocati di Roberto Porcaro (difeso dall’avvocato Luca Acciardi) e Pasquale Germano (difeso dall’avvocato Paolo Pisani). Nei prossimi giorni, infine, le altre posizioni.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina