Prima Categoria

Apicella, addio al vetriolo alla N.A. San Giacomo: “Costretto a lasciare”

L'ex allenatore punta il dito sul Presidente ed sul Direttore Sportivo dei biancorossi. Apicella lascia la squadra al secondo posto.

Tramite un messaggio lasciato sulla propria pagina Facebook, mister Raffaele Apicella annuncia la sua separazione dalla New Academy di San Giacomo d’Acri. La squadra biancorossa occupa il secondo posto nel Girone A del campionato di Prima Categoria alle spalle dell’imprendibile Villaggio Europa. Queste le parole di Apicella che non nascondono l’amarezza e soprattutto che non le manda a dire al Presidente Falcone ed al Ds Gaccione:

“Lascio a malincuore o meglio costretto a lasciare una squadra che viene da quattro vittorie consecutive e con un secondo posto che sa di miracoloso visto il ridottissimo organico a disposizione..in tanti mi stanno chiedendo Mister ma sei impazzito? Hai problemi di salute? Di lavoro? No niente di tutto questo..c’è un solo motivo che si chiama Grande Presidente Falcone e soprattutto grandissimo Direttore Gaccione..credo che x chi li ha conosciuti nel calcio avrà già capito e mi fermo qui..colgo l occasione di ringraziare il resto dei dirigenti..persone umili oneste e con grande cuore..gente meravigliosa,mi hanno fatto sentire come a casa mia..e ovviamente ringrazio di cuore questi ragazzi stupendi..orgoglioso e fiero di essere stato fin ora alla vostra guida..vi auguro il meglio..vi faccio i miei migliori in bocca al lupo x il futuro..forza San Giacomo”.

Tags
Mostra altro

Alessandro Storino

Sono nato a Cetraro nel 1983, dove vivo ancora oggi. Maturità scientifica e studi universitari lasciati a metà in Scienze della Comunicazione. Ho lavorato per anni con le maggiori testate giornalistiche locali (La Provincia, Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria). In passato ho collaborato con Gianluca Di Marzio e diversi siti nazionali che si occupano di calcio. Radiocronista per diletto. Sono terribilmente affascinato dallo storytelling sportivo. Con Cosenza Channel dal 2015. Mi occupo principalmente del calcio dilettantistico della nostra provincia. Nella vita di tutti i giorni sono un impiegato amministrativo. Sposato con Federica e papà di due splendide bambine: Giulia e Sofia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina