Cosenza Calcio

Capezzi per la mediana del Cosenza. Va convinto il calciatore

Contatti in corso tra l'agente di Capezzi e il ds del Cosenza Stefano Trinchera. Il calciatore della Sampdoria, ora all'Albacete, va convinto

Contatti in corso tra l’entourage di Leonardo Capezzi (’95) e il Cosenza. Il calciatore si trova attualmente in Spagna, all’Albacete, e vorrebbe rientrare in Italia. Il massimo operatore di mercato è in compagnia del suo procuratore da questa mattina per cercare di mettere a punto l’operazione. Non si tratta di un affare semplice, anche perché il centrocampista sta riflettendo sulla destinazione. Trinchera ha usato argomentazioni importanti, ma l’ultima parola spetta al ragazzo.

Capezzi in A col Crotone

Per Capezzi, che ha totalizzato appena 7 apparizioni nella Serie B spagnola, si tratterebbe di un ritorno in Calabria. Nella stagione 2015-2016, infatti, fu una delle colonne che del Crotone che vinse il campionato e volò in Serie A. Giocò 32 volte andando a segno in due occasioni tanto da strappare la riconferma per la stagione seguente. Nella massima categoria nazionale con i cugini pitagorici scese in campo in 25 occasioni e contribuì alla clamorosa salvezza. Anche lui, all’ultima giornata, partecipò alla grande festa dell’Ezio Scida. Da lì il trasferimento alla Sampdoria e un basso utilizzo anche ad Empoli. A luglio il sì all’Albacete, adesso (forse) il Cosenza per rilanciarsi.

Le caratteristiche

Capezzi è un centrocampista che ha nelle corde sia la quantità che qualche giocata di qualità. Da Crotone lo descrivono come un elemento ormai di esperienza che conferirebbe grinta alla mediana. E anche qualche randellata che nell’undici del Cosenza si vede di rado. Insomma, è prevalentemente un calciatore con doti difensive che in un ipotetico terzetto potrebbe giostrare da vertice basso. Braglia ne cercava uno, se il club riuscirà a convincerlo arriverà subito alla sua corte.

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina