Cosenza Calcio

Riviere tiene in ansia Braglia. E c’è un forfait sicuro per Pescara

Riviere è seguito con grande scrupolosità dallo staff medico del Cosenza, già a Salerno non era al meglio. Per Pescara c'è un assente sicuro.

Le notizie preoccupanti per Piero Braglia arrivano dall’infermeria perché la gara di Salerno ha lasciato strascichi anche dal punto di vista degli infortuni. Ci sono tre calciatori, in particolare, che rischiano di saltare la gara di Pescara o che già sanno di non prendervi parte. Si tratta di LegittimoRiviere e Bittante. I primi due hanno risentito del match, il terzo si porta dietro un fastidio al tallone. Kanoute, al contrario, sembra poter venire a capo con semplicità del problema che gli ha impedito di giocare. Avvertiva un forte dolore all’alluce che ha spinto Braglia a lasciarlo in tribuna.

Riviere e Bittante

Riviere ha preferito stringere i denti e dare il suo contributo all’Arechi nonostante un piccolo intoppo di natura muscolare. Non si è allenato né lunedì e né ieri pomeriggio ed è stato preso in consegna dai medici. I controlli del caso hanno scongiurato guai al flessore, ma dovrà essere usata massima precauzione in vista dell’Adriatico. Il bomber del Cosenza sarà seguito passo dopo passo, ma si conta di riportarlo in gruppo tra venerdì e sabato. In tempo utile, quindi, per la partenza. Discorso simile per Bittante che lamenta dolore al tallone. Si sta curando con delle onde d’urto, ma dovrebbe farcela. 

Legittimo ko

Chi non ci sarà in Pescara-Cosenza è Matteo Legittimo. Il difensore salentino è stato sostituito a metà primo tempo da D’Orazio a causa di un risentimento al quadricipite. Dovrebbe stare fermo al massimo una quindicina di giorni. Per farne le veci, Braglia dovrà capire prima se utilizzare una difesa a tre o a quattro.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina