Eccellenza

Cotronei, ecco Germano. Il tecnico cosentino tenterà il miracolo salvezza

Germano è il terzo allenatore dell'anno per il Cotronei e ritrova una panchina dopo quasi un anno. In passato per lui tante piazze importanti

Sarà il cosentino Antonio Germano a tentare l’impresa salvezza alla guida del Cotronei. L’esperto tecnico ha già iniziato da qualche giorno la sua nuova avventura e domenica ha già guidato la squadra con un positivo 0-0 casalingo contro lo Scalea.

Il Cotronei, grazie al punto di domenica, ha affiancato il Trebisacce a quota 16 punti in classifica ed è, insieme ai giallorossi ionici, ultimo in classifica nel campionato d’Eccellenza. Non sarà facile centrare la salvezza ma i segnali sono buoni visto che Germano ha iniziato il suo percorso con la nuova squadra, interrompendo una serie di 8 ko consecutivi.

Germano ritrova una panchina dopo l’esperienza dello scorso anno con il Roggiano, quando nonostante una situazione societaria disastrosa, sfiorò una clamorosa salvezza persa soltanto ai supplementari sul campo della Promosport. Ma per Germano in passato tante esperienze importanti alla guida di Corigliano, Luzzese, Scalea, Gallipoli, Civitavecchia, Acireale, Ragusa, Sansovino e giovanili del Cosenza tra le altre. Germano è il terzo tecnico stagionale del Cotronei dopo Trapasso e Tuoto.

Mostra altro

Alessandro Storino

Sono nato a Cetraro nel 1983, dove vivo ancora oggi. Maturità scientifica e studi universitari lasciati a metà in Scienze della Comunicazione. Ho lavorato per anni con le maggiori testate giornalistiche locali (La Provincia, Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria). In passato ho collaborato con Gianluca Di Marzio e diversi siti nazionali che si occupano di calcio. Radiocronista per diletto. Sono terribilmente affascinato dallo storytelling sportivo. Con Cosenza Channel dal 2015. Mi occupo principalmente del calcio dilettantistico della nostra provincia. Nella vita di tutti i giorni sono un impiegato amministrativo. Sposato con Federica e papà di due splendide bambine: Giulia e Sofia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina