giovedì,Febbraio 29 2024

Il “Giro d’Italia” di Brusamento fa tappa a Santa Domenica Talao

Elio Brusamento, alpino veneto ed ex maratoneta sta percorrendo l’Italia a piedi. Partito da Trieste nell’aprile 2019, sta viaggiando lungo la penisola con una peculiarità non da poco, ovvero attraversando i piccoli borghi. Da poco è giunto finalmente in Calabria facendo tappa a Santa Domenica Talao, dove è rimasto per due giorni. Ad accoglierlo, nel

Il “Giro d’Italia” di Brusamento fa tappa a Santa Domenica Talao

Elio Brusamento, alpino veneto ed ex maratoneta sta percorrendo l’Italia a piedi. Partito da Trieste nell’aprile 2019, sta viaggiando lungo la penisola con una peculiarità non da poco, ovvero attraversando i piccoli borghi. Da poco è giunto finalmente in Calabria facendo tappa a Santa Domenica Talao, dove è rimasto per due giorni. Ad accoglierlo, nel piccolo centro dell’alto Tirreno cosentino, un gruppo di giovani dell’Amministrazione comunale e della Pro Loco locale che lo hanno condotto alla scoperta del piccolo borgo e del territorio della Riviera dei Cedri. Elio è entrato subito nei cuori dei cittadini di Santa Domenica Talao riscuotendo simpatia e sostegno da parte di tutta la comunità.

La sua è una storia di avventura e voglia di conoscenza: «volevo conoscere l’Italia facendone un’esperienza diretta…e non per sentito dire» ha affermato. Nel suo viaggio è rimasto molto colpito dalle comunità della Campania e Basilicata, da i tanti giovani incontrati in queste due regioni che cercano di resistere nella propria terra con amore, orgoglio e buona volontà.

Questo primo impatto con il Sud lo ha convinto che anche in Calabria troverà questo tipo di umanità, come già accaduto nella sua prima tappa calabrese, a Santa Domenica Talao, dove è stato accolto con grandissimo calore ed entusiasmo. Il suo viaggio terminerà in Friuli nel 2021 e sarà frutto di un libro dal titolo “Terre di confine” dove racconterà l’Italia che avrà incontrato. 

Articoli correlati