Dall' Italia

Coronavirus, contagiate altre due persone: si tratta di una coppia italiana

Coppia italiana contagiata dal coronavirus. Si apprende da fonti sanitarie della Lombardia. Il marito è molto grave. L'allarme di Burioni.

Una coppia italiana contagiata dal coronavirus. E’ quanto si apprende da fonti sanitarie della Lombardia, secondo cui marito e moglie avrebbero i sintomi del virus “nato” in Cina. L’uomo, un 38enne di Lodi, sarebbe stato a cena con un amico tornato dal Paese asiatico. Poi sono comparsi un principio di polmonite, febbre e insufficienza respiratoria. Le condizioni del 38enne, ricoverato all’ospedale di Codogno, sono molto gravi. Per le ore 12.30 è stata convocata una conferenza stampa a Palazzo Lombardia a Milano per fare il punto della situazione.

Intanto il medico Roberto Burioni punta il dito contro la politica italiana. «Le ultime notizie mi portano a ripetere per l’ennesima volta l’unica cosa importante. Chi torna dalla Cina deve stare in quarantena. Senza eccezioni» ha scritto l’immunologo Roberto Burioni. «Spero che i politici lo capiscano perché le conseguenze di un errore sarebbero irreparabili» riferendosi al coronavirus.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina