mercoledì,Maggio 29 2024

Jole Santelli trasferisce sua cugina nella struttura speciale del Presidente

Dopo le nomine di Giampaolo Calabrese, ex dirigente del settore Cultura del Comune di Cosenza, e Luciano Vigna, ex assessore al Bilancio di Cosenza nel periodo pre-dissesto, che poi ha portato al dissesto finanziario, il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli trasferisce sua cugina, Pia Santelli nella struttura speciale regionale del Governatore. L’ingegnere Santelli, già

Jole Santelli trasferisce sua cugina nella struttura speciale del Presidente

Dopo le nomine di Giampaolo Calabrese, ex dirigente del settore Cultura del Comune di Cosenza, e Luciano Vigna, ex assessore al Bilancio di Cosenza nel periodo pre-dissesto, che poi ha portato al dissesto finanziario, il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli trasferisce sua cugina, Pia Santelli nella struttura speciale regionale del Governatore. L’ingegnere Santelli, già assessore al Comune di Rende, è dipendente regionale presso il Dipartimento Bilancio, Finanze e Patrimonio della Regione Calabria. Decreto firmato dal dg Fortunato Varone, indagato nell’inchiesta “Passe-partout”, insieme a Mario Oliverio e Nicola Adamo.

Nei giorni scorsi, invece, l’ex deputata di Forza Italia aveva scelto quale capo di Gabinetto l’ex prefetto di Cosenza, Raffaele Cannizzaro mentre Eva Catizone sarà la sua portavoce. Nomine, quelle dello staff del Presidente, che vanno ad aggiungersi a quelle dei due assessori regionale tecnici: Capitano Ultimo all’Ambiente e l’astrofisica Sandra Bavaglio alla Cultura.

Articoli correlati