sabato,Febbraio 24 2024

Terremoto a Rende, il sindaco di Cosenza chiude le scuole per due giorni

Dai sopralluoghi effettuati a seguito dell’evento sismico di particolare intensità che si è verificato oggi nell’area urbana Cosenza-Rende, non sono stati rilevati danni alle persone e agli edifici.  In ogni caso ho ritenuto opportuno effettuare senza indugio una valutazione speditiva dei danni sugli edifici scolastici al fine di garantire l’incolumità della popolazione scolastica e del

Terremoto a Rende, il sindaco di Cosenza chiude le scuole per due giorni

Dai sopralluoghi effettuati a seguito dell’evento sismico di particolare intensità che si è verificato oggi nell’area urbana Cosenza-Rende, non sono stati rilevati danni alle persone e agli edifici. 

In ogni caso ho ritenuto opportuno effettuare senza indugio una valutazione speditiva dei danni sugli edifici scolastici al fine di garantire l’incolumità della popolazione scolastica e del personale docente e non docente. 

Per questo motivo ho disposto in via precauzionale la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per i giorni 25 e 26 febbraio p.v. onde procedere alla suddetta verifica, che – sugli edifici comunali – sarà operata da personale municipale e sugli edifici scolastici di grado superiore dalla Provincia. (*sindaco di Cosenza)

Articoli correlati