mercoledì,Agosto 10 2022

Morte paziente rendese ricoverato all’Annunziata: il cordoglio di Manna

«È il momento della riflessione e del silenzio per chi non è più tra noi». A dirlo in una nota stampa è il sindaco di Rende Marcello Manna al sopraggiungere della notizia del decesso del paziente rendese ricoverato nel nosocomio di Cosenza. «La nostra comunità – ha proseguito il primo cittadino – si stringe al

Morte paziente rendese ricoverato all’Annunziata: il cordoglio di Manna

«È il momento della riflessione e del silenzio per chi non è più tra noi». A dirlo in una nota stampa è il sindaco di Rende Marcello Manna al sopraggiungere della notizia del decesso del paziente rendese ricoverato nel nosocomio di Cosenza. «La nostra comunità – ha proseguito il primo cittadino – si stringe al dolore della famiglia del nostro concittadino spirato all’ospedale dell’Annunziata».

«Le nostre condoglianze in un momento così difficile e la promessa, a loro che da vicino vivono la tragedia di non potere neanche piangere il loro caro, di proseguire nel rispetto ferreo delle regole oggi vigenti.
Per il nostro bene e per quello della nostra città. Solo uniti possiamo farcela, mai come ora dobbiamo dimostrare responsabilità verso noi stessi e verso i nostri cari», ha concluso il sindaco.

Nello Salvatore Mannarino

Articoli correlati