Dalla CalabriaIn evidenza home

Santelli: «Blocco dei traghetti? Auto in transito, applicare le ordinanze»

La Governatrice Jole Santelli alza la voce: «Le ordinanze ci sono, devono essere rispettate. I controlli finora non sono stati adeguati».

«È necessario che le autorità competenti assumano iniziative adeguate a risolvere la difficile situazione che si è venuta a verificare a Villa San Giovanni» afferma la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. «Ci sono due ordinanze emanate dai governatori di Calabria e Sicilia, un’ordinanza congiunta del Ministero della Salute e dell’Interno e un decreto del Governo in merito. Occorre assumere le decisioni necessarie perché vengano rispettate e attuate le leggi dello Stato e si ritorni alla normalità» prosegue la Governatrice.

«Non è accettabile che una cittadina come Villa San Giovanni subisca momenti di tensione che rischiano di avere effetti più gravi.Mi preme aggiungere che sulla vicenda non vi è alcuna controversia tra la Calabria e la Sicilia. Le persone che in queste ore bloccano i traghettamenti hanno utilizzato il territorio calabrese esclusivamente come zona di transito e quanto accaduto rappresenta un monito affinché vengano intensificati i controlli che, evidentemente, non sono stati fino ad ora adeguati».

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina